Non sposatevi, ma se proprio dovete, fatelo al meglio…

Perché scegliere Exclusive Catering?

Scelta dei prodotti: BioBanqueting , ecosostenibile per offrire momenti di ristoro di alta qualità , nel rispetto dell’ambiente e delle eccellenze km 0.

Prova degli Chef : Personalizzazione dei Menù e Prova dei Menù Selezionati

Attrezzature e Grafica 3D : la cura degli eventi e l’accento sui particolari divengono sempre più rilevanti. Con Exclusive Catering avrete la possibilità di vedere realizzati mediante grafici 3D, i vostri ricevimenti in anteprima .

Costi estremamente contenuti: Siamo Leader nella pianificazione degli eventi: Allestimenti , Noleggio per Catering / Banqueting e Ristorazione che consente l’ottimizzazione dei costi finali.

Le oltre 100 Location

Oltre cento dimore storiche e ville private, per dare spazio al tuo evento, per fare del tuo giorno un giorno indimenticabile
villa farina foto sito 3

Salerno

Il palazzo Farina, completamente ristrutturato, e di proprietà privata, costituisce una delle più interessanti costruzioni settecentesche della provincia di Salerno. Attraverso il grande portale di ingresso si giunge in un cortile che conduce ai saloni interni con accesso da una scala monumentale. All’interno la Villa, disposta su due ali, conserva gli ambienti dell’epoca di costruzione con affreschi e arredamenti in stile . Il parco ha una superficie di circa 15.000 mq.,ricco di interessanti presenze arboree (pini, magnolie, querce, palme) . La villa dispone di spazi interni ed esterni per oltre 300 invitati. Possibilità di celebrare la cerimonia totalmente all’aperto immersi nella natura, ovvero di sfruttare gli intimi saloni della villa. Da segnalare anche la presenza di giardini d’Inverno, Cantine, Scudera, ed un Museo storico-rurale all’interno.

 

salerno2

Salerno

Il Castello di Arechi è un castello di origine medievale, sorge sulle ceneri di un castrum romano ed è situato sul monte Bonadies. Il castello nel medioevo era utilizzato dai Salernitani per difendersi dai nemici. Oggi è considerato uno dei più importanti monumenti di Salerno. Il castello attualmente è costituito da una sezione centrale protetta da torri, unite tra di loro con una cinta muraria arricchita da merli e offre una splendida panoramica sulla città e sull’intero golfo di Salerno. Nella zona restaurata è stato allestito un museo all’interno delle mura, dove sono stati esposti utensili usati dagli abitanti del castello, ceramiche medievali e monete, inoltre sono state allestite sale per mostre,congressi e conferenze

IMG_2355

avellino

Bisaccia- Il castello, noto come “Castello ducale”, venne edificato dai Longobardi nell’VIII secolo, anche se presenta dei lineamenti tipicamente svevi. Imponenti sono le possenti mura difensive su cui si staglia l’alta torre quadrata che raggiunge i dodici metri di altezza. La struttura, eretta nella parte più alta della collina, funse da polo aggregante del borgo medioevale, edificato nell’Alto Medioevo. Il castello funse da dimora di caccia di Federico II di Svevia. Nel castello, nel 1588, il feudatario Giovan Battista Manzo (o Manso), secondo la tradizione, avrebbe ospitato l’amico e poeta Torquato Tasso. La struttura, divenuta residenza gentilizia, ospitò nel XVII secolo anche il primo Duca di Bisaccia, Ascanio Pignatelli. Il castello-palazzo ducale ha formato oggetto di un recente restauro.

SCOPRI TUTTE LE LOCATION

© EXCLUSIVE CATERING 2014